Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Condividi su:

Zuccherini di Vernio

Gli Zuccherini di Vernio sono biscotti secchi che vantano una storia affascinante. Originari di Vernio ma tradizionali di tutta la Val Bisenzio che abbraccia anche i comuni di Vaiano e Cantagallo .

La loro produzione risale a diversi secoli fa, quando le donne del paese iniziarono a preparare queste prelibatezze per celebrare eventi speciali come matrimoni, comunioni e cresime. Gli Zuccherini di Vernio venivano offerti come simbolo di buon auspicio e dolce augurio agli ospiti e agli amici che partecipavano ai festeggiamenti.

La loro lavorazione artigianale, tramandata di generazione in generazione, è caratterizzata da una cura particolare nella scelta degli ingredienti e nella loro combinazione. Gli zuccherini vengono preparati con anice, che conferisce loro il distintivo e aromatico sapore, e vengono poi ricoperti con uno strato di zucchero glassato.

La forma a ciambellina degli Zuccherini di Vernio è un altro elemento che li rende unici. Ricorda infatti, un anello nuziale, simbolo di amore e unione. Talvolta, venivano realizzati anche in forme diverse, come quella di una clessidra, e decorati con piccoli confetti, aggiungendo un tocco di gioia e colore.

Oggi, gli Zuccherini di Vernio sono ancora prodotti seguendo le tradizioni antiche, mantenendo intatto il loro fascino e gusto autentico. Sono diventati un'importante specialità della zona, richiamando visitatori e appassionati di dolci da ogni parte, desiderosi di assaporare un pezzo di storia culinaria toscana.