Doppio clic per modificare
Tap per modificare

Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Rifiuto Accetto

Condividi su:

Via della Lana e della Seta

La Via della Lana e della Seta è uno straordinario cammino tra storia, natura e tradizioni! Il percorso, lungo circa 130 km, collega e Bologna: due centri storici di grande valore culturale. Bologna, con i suoi canali e la famosa Chiusa, fu a lungo la capitale della seta, mentre Prato, con il suo Cavalciotto, le gore e le gualchiere, è la capitale del distretto della lana e del tessile. Durante il cammino, potrai ammirare l'imponente sistema idraulico che ha contribuito alla prosperità economica di queste comunità, scoprendo la loro eredità industriale.

Valicando due regioni ricche di storia e tradizioni, questa Via si snoda tra borghi, rilievi montuosi e vallate. Ogni passo lungo il percorso ti permetterà di immergerti nelle meraviglie naturali dell'Appennino Tosco-Emiliano e nelle radici storiche e culturali dei territori di queste due città, godendo di panorami mozzafiato e incontrando persone che conservano ancora antiche tradizioni e mestieri.

L'itinerario inizia nella suggestiva piazza Duomo di Prato e si sviluppa in sei tappe. Le prime tre tappe ti condurranno attraverso Prato, Vaiano e Vernio, offrendoti una panoramica delle meraviglie del territorio toscano. Successivamente, il cammino si dirige verso l'Emilia Romagna con tappe a Castiglione dei Pepoli, Grizzana Morandi, Sasso Marconi e, infine, Bologna.
Preparati per un'avventura unica, dove storia, bellezze naturali e tradizioni si fondono in un'esperienza indimenticabile lungo la Via della Lana e della Seta!

Maggiori informazioni

Lungo il cammino

Galleria