Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Condividi su:

Biscotti di Prato - La ricetta

La ricetta dei Biscotti di Prato rappresenta un patrimonio culinario di inestimabile valore, tramandato nel corso dei secoli. È attraverso le sue semplici istruzioni che si custodiscono segreti e sapori unici, che hanno conquistato il palato di generazioni di appassionati di dolci.

Preparare i Biscotti di Prato è un rituale che richiama antiche conoscenze gastronomiche e tradizioni culinarie tramandate di padre in figlio. Ogni passaggio, ogni ingrediente, ha un ruolo preciso nel creare l'armonia dei sapori e delle consistenze che caratterizzano questi dolci.

Preparazione

In una terrina amalgamare la farina, lo zucchero, il lievito, il sale e le uova fino ad ottenere un impasto morbido, nel frattempo tostare leggermente le mandorle in forno. Aggiungerle all'impasto insieme ai pinoli e fare dei filioncini larghi 2-3 cm lunghi come la placca del forno. Sistemarli su di essa adeguatamente distanziati e spennellare la superficie con l'uovo sbattuto, conferendo loro un delicato e dorato rivestimento. Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti. Dopo la cottura tagliare obliquamente i filoncini per dare al biscotto la sua forma caratteristica. Ripassare in formo altri 5 minuti per biscottare.