Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Rifiuto Accetto

Rocca di Montemurlo

La Rocca, fortezza con coronamento merlato, sorse nel X secolo ed è tuttora in posizione dominante rispetto alla cittadina di Montemurlo, circondata da un bel giardino alberato e un superbo parco di lecci. L'originaria destinazione come strumento difensivo fu, già dalla fine del Quattrocento, convertita in elegante dimora. Il lato sud dell'edificio, costruito in pietra, è di forma insolita con spigoli stondati e permette di ammirare un eccezionale panorama che spazia da Firenze a Prato per giungere fino a Pistoia.
Il 2 agosto 1537, vide la Rocca come luogo dell'ultimo tentativo antimediceo capeggiato da Baccio Valori, Filippo Strozzi e Anton Francesco Albizi con altre famiglie fiorentine ostili a Cosimo dei Medici. I capi della congiura furono però tutti sconfitti e giustiziati.
Sulla piazza della Rocca sorge anche la Pieve di San Giovanni Battista decollato.
La Rocca è oggi proprietà privata. La visita è possibile prendendo accordi con la proprietà.

Informazioni