Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Condividi su:

Un cinquantesimo particolare

Il simbolo della contemporaneità di Prato ha cinquant’anni! Tra poco, nel 2024, Forma squadrata con taglio di Henry Moore festeggia questo importante traguardo spengendo tutte le candeline nella migliore della forma. Infatti, grazie ad un’anonima donazione, è stato possibile eseguire un intervento di restauro, necessario dal momento che la scultura monumentale si trova al centro di un’importante arteria di comunicazione, conclusosi il 24 novembre 2023.  

La monumentale opera dell’artista britannico, costituita da blocchi di bianchissimo marmo di Carrara, è posta in piazza san Marco, punto strategico della viabilità cittadina e raccordo tra le mura cittadine e la stazione centrale.

Vieni ad ammirare le sue forme contemporanee, armonizzate in un complesso monumentale unico esempio in Italia appartenente all’artista, che ha catalizzato gli sguardi del mondo già dalla sua esposizione del 1972 nella mostra a Forte Belvedere a Firenze (acquistata poi dal Comune di Prato e da alcuni industriali pratesi).

Quest’opera, all’apparenza semplice racchiude anche l’idea di contemporaneità e di novità che pervade l’animo di Prato di ieri e di oggi. Simbolo della città è legata a doppio filo con l’industria cittadina che mostra tutta la sua voglia e il suo sguardo proiettati al futuro.