Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookie modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Accetto

Corteggio storico Montemurlo

Corteggio Storico di Montemurlo

Si rievoca la famosa battaglia del 1537 tra i fuoriusciti fiorentini, guidati da Baccio Valori e Filippo Strozzi - proprietari rispettivamente della Villa del Barone e di Villa Strozzi - e le truppe di Cosimo I de' Medici. La battaglia avvenne il 2 agosto. I fuoriusciti, al cui comando si trovava Strozzi, erano asserragliati dentro il borgo e il castello della Rocca, ma nulla poterono contro l'esercito di Cosimo I, che contava 10.000 soldati. La battaglia ebbe un'eco anche nella pianura circostante e nei paesi limitrofi, i quali stavano all'erta per un eventuale attacco di Cosimo.
Alla battaglia di Montemurlo seguì l'unificazione e la pacificazione della Toscana sotto i Medici. Pertanto, più che un momento di guerra, il Corteggio intende celebrare un avvenimento che aprì la strada alla pace di questo paese e della Toscana. Il corteo si svolge l'ultima domenica di giugno; altre manifestazioni collaterali hanno luogo nella settimana antecedente.

www.gruppostoricomontemurlo.it