Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Rifiuto Accetto

Capodanno cinese

Passaparola scopri il viCINAto

Passaparola ti propone un’esperienza unica, un viaggio fra Italia e Cina a due passi dal centro storico di Prato, un itinerario fra le attività commerciali, italiane e cinesi, che convivono nella zona del Macrolotto zero, in particolare via Pistoiese e via Filzi. Un viaggio che consente di assaggiare piatti tipici cinesi e piatti toscani; si può iniziare con un aperitivo esotico a base di té, succhi di frutta e palline di tapioca, o le famose pesche di prato (dolce tipico a base di alchèrmes), per poi proseguire con assaggi di ravioli ai gusti più svariati o una bella bistecca alla fiorentina o una pizza strepitosa. Nel viaggio si incontra la "bozza pratese" sfornata da uno dei più antichi forni di Prato che usa la farina Gran Prato, riso e verdure di mille varietà che abbondano nei numerosissimi market cinesi assieme a curiosità elettroniche, parrucchieri cinesi e italiani che sembrano fare a gara a chi è più svelto e più bravo a servire i clienti che affollano i loro negozi.
Infine una sosta è d'obbligo nella Piazza dell'Immaginario, un luogo dove le idee e l’arte contemporanea trovano piena affermazione, nata da un progetto concepito da Dryphoto Arte Contemporanea e dall’associazione [Chi-Na] che ha vinto il Premio Architettura Toscana 2017, sezione Opera Prima che l'ha definita "un’azione leggera dall’impatto profondo...."

Per saperne di più puoi scaricare il dépliant realizzato da IED con il contributo del Comune di Prato.

 

Icon Passaparola - scopri il viCINAto (8,7 MB)