Scelte rapide home page: Accessibilità | Menù principale | Menù secondario | Ricerca | Scopri Prato | News (solo home page) | Eventi(solo home page) | Meteo (solo home page) | Contenuti principali | Credits, termini di utilizzo, copyright, privacy |


PRATO E PROVINCIA

Mappa interattiva di Prato e Provincia

PUBBLICAZIONI

Pratomese

A Prato Dicembre 2017
PDF Dicembre 2017 (1678 KB)

Depliant informativi

Prato è

Prato è
Guida in PDF (2740 KB)

Olio delle colline

  •  Frangitura delle Olive
  • Olive pronte per il frantoio
  • Raccolta olive a Filettole con sistemi tradizionali

Il colore argentato delle colline che circondano la città e quelle del Montalbano, dimostra la vocazione di questi luoghi alla coltivazione dell'olivo, introdotta sicuramente dagli Etruschi. L'olio che se ne ottiene è di qualità superiore, profumato degli aromi delle erbe che nascono sotto gli olivi, un extra vergine con tutti i requisiti richiesti, dalle proprietà organolettiche e dietologiche. L'olio rappresenta un valore unico ed insostituibile per l'alimentazione e la cucina toscana lo utilizza, soprattutto crudo, in quasi tutte le sue ricette. L'olio "novo", verde e pizzichino, si apprezza particolarmente sulle verdure crude in pinzimonio, sul pane di Prato abbrustolito e agliato (fettunta) o sui fagioli lessi.