Scelte rapide home page: Accessibilità | Menù principale | Menù secondario | Ricerca | Scopri Prato | News (solo home page) | Eventi(solo home page) | Meteo (solo home page) | Contenuti principali | Credits, termini di utilizzo, copyright, privacy |


PRATO E PROVINCIA

Mappa interattiva di Prato e Provincia

PUBBLICAZIONI

Pratomese

A Prato Aprile 2017
PDF Aprile 2017 (887 KB)

Depliant informativi

Prato è

Prato è
Guida in PDF (2740 KB)

Vini di Carmignano

  • Vini di Carmignano
  • Uva dei vigneti di Carmignano

La Toscana è terra di produzione di vini, generalmente piccole coltivazioni scrupolosamente curate. Una nota particolare meritano i vini della zona di Carmignano, conosciuti ed apprezzati fin dal Medioevo e fatti oggetto, già dai Medici, di una protezione legislativa molto simile alle denominazioni di origine controllata di cui godono attualmente. Cosimo III aveva imposto dalla Francia le barbatelle di Cabernet Sauvignon, aveva dettato regole di vendemmia, la denuncia delle uve, la repressione delle frodi e fissato i confini della zona di produzione e le modalità di commercio. Compito attualmente assicurato da un Consorzio che riunisce tutti i produttori.  

Il  "brillante Carmignano" fatto dai vitigni Sangiovese, Canaiolo, e Cabernet Sauvignon, si distingue per il colore rubino vivace e il delicato complesso profumo. E' un vino che accompagna arrosti, cacciagione e formaggi stagionati. Il Barco Reale è invece il fratello minore del Carmignano. Dal sapore intenso e corposo, prende il nome da una riserva di caccia dei Medici. E' fatto con uve Sangiovese, Canaiolo nero, Cabernet Sauvignon, piccole dosi di Colorino e Occhio di Pernice e si accompagna con i primi piatti, le carni più delicate e i contorni. Dalle stesse uve rosse, ma con una svinatura precoce, si produce il Vin Ruspo, vino rosato di colore chiaro. Il suo bouquet fragrante con fruttato pronunciato, sapore sapido, fresco, armonico e gradevole è adatto per gli antipasti, i covaccini e il pesce. Ottenuto da uve bianche appassite e invecchiato quasi un lustro nei caratelli, Il Vin Santo accompagna dolci e formaggi.