Scelte rapide home page: Accessibilità | Menù principale | Menù secondario | Ricerca | Scopri Prato | News (solo home page) | Eventi(solo home page) | Meteo (solo home page) | Contenuti principali | Credits, termini di utilizzo, copyright, privacy |


PRATO E PROVINCIA

Mappa interattiva di Prato e Provincia

PUBBLICAZIONI

Pratomese

A Prato Febbraio 2018
PDF Febbraio 2018 (1938 KB)

Depliant informativi

Prato è

Prato è
Guida in PDF (2740 KB)

Area protetta dei Monti della Calvana

  • Monti della Calvana
  • Mucche di razza Calvanina libere sui pascoli della Calvana
  • Monti della Calvana - Doline
  • Calvana - Tipico paesaggio brullo  

L'area protetta, costituita fra il 2003 e il 2004, si estende per 4017 ettari fra le Province di Prato (Comuni di Prato, Vaiano e Cantagallo) e Firenze (Comuni di Calenzano e Barberino di Mugello). La Calvana è costituita da una serie di rilievi dai crinali brulli e dalla forma arrotondata che separano la Val di Bisenzio dalla conca mugellana e dalla Val di Marina e che dal poggio di Montecuccoli scendono fino alla pianura pratese. Vi si ritrovano le tradizionali olivete, i boschi cedui e le praterie. L'intera dorsale della Calvana è costituita da una alternanza di vari tipi di rocce sedimentarie e calcaree (alberese) che danno origine a interessanti fenomeni carsici. La flora presenta specie rare tra cui spiccano le orchidee spontanee. La fauna annovera esemplari di cinghiale, capriolo, daino e, anche se occasionalmente, lupo. Base di partenza per suggestive escursioni è il borgo Le Fornaci di Sofignano.